Da Italia Solare un’indagine rivolta ai proprietari di impianti FV fino a 200 kW

by editore
Federesco

Con l’obiettivo di migliorare le prestazioni degli impianti FV fino a 200 kW di potenza, Italia Solare ha ideato e promosso una breve indagine dedicata ai produttori di energia da fonte fotovoltaica.

L’indagine ad esempio vuole indagare l’esigenza di servizi aggiuntivi, come quelli riguardanti il monitoraggio delle prestazioni dell’impianto, l’O&M o l’integrazione con altri prodotti e tecnologie.

«Gli impianti FV di qualunque dimensione rappresentano un prezioso patrimonio da tutelare e da mantenere in piena efficienza» spiega Federico Brucciani, segretario di Italia Solare. «Un impianto ben funzionante, oltre a garantire risparmi economici, produce kWh puliti evitando l’immissione in atmosfera di sostanze inquinanti e, in ultima analisi, contribuisce agli obiettivi di decarbonizzazione del sistema energetico nazionale».

L’indagine è anonima e i risultati serviranno per comprendere con maggiore dettaglio le esigenze dei produttori di energia pulita.

Per partecipare all’indagine, i proprietari di impianti fotovoltaici possono cliccare al seguente link.

Per altre notizie su Italia Solare clicca qui:
19/02/2019: Il Tour 2019 parte il 1° marzo da Verona
Solare B2B Weekly

condividi:
Share

Articoli Correlati