Sorgenia: dal 22 gennaio in tv la nuova campagna sul FV con Bebe Vio

by editore

È in onda a partire da domenica 22 gennaio la nuova campagna di comunicazione di Sorgenia con Bebe Vio “Io, noi e il sole”. La campionessa mondiale di scherma apre il nuovo spot parlando di transizione energetica cui sta contribuendo con le sue scelte.

Come in un grande flashmob, Bebe compare sui tetti con la community di Sorgenia, composta da persone che hanno scelto energia rinnovabile e soluzioni sostenibili per l’ambiente.

In questa campagna, Sorgenia suggerisce una risposta per contrastare il cambiamento climatico. In particolare, il sole rappresenta la soluzione più immediata e concreta per produrre energia pulita e accessibile. A esso si aggiungono le batterie d’accumulo che sono sempre più efficienti e consentono un maggiore immagazzinamento di energia. La proposta di Sorgenia quindi vede i cittadini diventare produttori di energia e li trasforma in motori della transizione energetica.

Il concept che guida la nuova campagna è la naturale evoluzione dello storytelling del 2021. I protagonisti sono sempre sui tetti per guardare lontano e oggi per essere anche fisicamente vicini ai pannelli.

Nelle immagini, Bebe Vio si sdraia su un tetto. Dopo di lei, lo fanno tante altre persone rappresentando una coralità forte che si conclude con la vista dall’interno di una casa di un impianto fotovoltaico su un tetto di coppi.

La campagna è pianificata sulle principali emittenti televisive nazionali generaliste, digitali e satellitari, secondo una strategia a favore della copertura. Lo spot sarà in onda fino al 4 febbraio in un formato da 30 secondi. Dal 12 al 25 febbraio con un formato da 15 secondi.

L’agenzia creativa è RED Robiglio&Dematteis mentre la casa di produzione Haibun con la regia di Stuart Douglas. Infine la pianificazione è a cura di Tailor Made Media. La colonna sonora è Join Us. Il brano originale, appositamente realizzato da Peperoncino Studio, è diventato la colonna sonora di Sorgenia e della sua community.

Per vedere lo spot clicca qui

condividi:
Share

Articoli Correlati